domenica 04 dicembre | 01:06
pubblicato il 03/set/2013 17:45

Aviaria: E.Romagna sospende utilizzo uccelli da richiamo per la caccia

Aviaria: E.Romagna sospende utilizzo uccelli da richiamo per la caccia

(ASCA) - Bologna, 3 set - Sospeso in Emilia-Romagna l'utilizzo di uccelli da richiamo per la caccia. Lo comunica la regione in una nota precisando che si tratta di una misura cautelativa per limitare il diffondersi del virus H7N7 dell'influenza aviaria, prevista da un'ordinanza del ministero della Salute in tutti i casi in cui sul territorio nazionale si modificano le condizioni epidemiologiche. Il provvedimento, che di fatto diventera' operativo dal 15 settembre, data di apertura della caccia sul territorio regionale, riguarda gli uccelli da richiamo appartenenti agli ordini degli anseriformi e caradriformi.

com-stt/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari