venerdì 02 dicembre | 23:22
pubblicato il 03/gen/2013 14:46

Autostrade: A91, riaperta al traffico la complanare verso aeroporto

(ASCA) - Roma, 3 gen - L'Anas comunica che sull'autostrada A91 Roma-Aeroporto di Fiumicino la complanare e' stata chiusa per alcuni minuti in direzione aeroporto di Fiumicino, in corrispondenza del km 10, tra l'Allacciamento del Grande Raccordo Anulare (km 7) e l'allacciamento con l'A12 Roma-Civitavecchia (km 13), a causa di un veicolo in fiamme.

Al momento la complanare e' stata riaperta, ma si segnalano code in corrispondenza del km 10. Il personale dell'Anas e' presente sul posto.

L'Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l'evoluzione della situazione del traffico in tempo reale e' consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all'applicazione 'VAI Anas Plus', disponibile gratuitamente in ''App store'' e in ''Play store''.

Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 ''Pronto Anas' per informazioni sull'intera rete Anas.

red/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari