venerdì 24 febbraio | 04:53
pubblicato il 13/mag/2013 08:33

Autostrade: A14, incidente mortale tra Grottammare e Pedaso verso Ancona

(ASCA) - Roma, 13 mag - Autostrade per l'Italia comunica che questa notte, poco prima della mezzanotte, e' avvenuto un incidente sulla A14 Bologna-Taranto, nel tratto compreso tra Grottammare e Pedaso all'altezza del km 297, all'interno della galleria Acqua Rossa, in direzione di Ancona.

Nel sinistro tra una autovettura e un mezzo pesante, ha perso la vita una persona e cinque sono rimaste ferite.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i soccorsi sanitari e meccanici, gli operatori della Direzione 7* Tronco di Pescara e le pattuglie della Polizia Stradale.

Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilita' sono diramati su RTL 102.5 FM, ISORADIO 103.3 FM, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV INFOMOVING in Area di Servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il Call Center Autostrade al numero 840.04.21.21.

red/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech