martedì 21 febbraio | 22:22
pubblicato il 12/giu/2014 13:34

Autobus di linea dal Sud al Nord Italia per trasportare marijuana

Operazione "Skunk", 21 arresti per droga fra Calabria e Piemonte

Autobus di linea dal Sud al Nord Italia per trasportare marijuana

Torino, (askanews) - Dalla produzione allo spaccio, la droga viaggiava sugli autobus di linea dalla Calabria fino al Nord Italia: destinazione Emilia Romagna e Piemonte. Dodici persone sono state arrestate dalla polizia su richiesta della Dda di Torino per traffico di stupefacenti. Traffico soprattutto della "skunk", un tipo di marijuana geneticamente modificata nata in Olanda e ora prodotta in quantità industriale anche in Aspromonte.Da qui la droga veniva trasportata grazie a dei corrieri sui pullman di linea che coprivano la tratta Reggio Calabria-Torino. Due anni di indagini hanno portato a 21 provvedimenti restrittivi, al sequestro di droga, armi, munizioni e alla cattura di un pericoloso latitante legato alla 'ndrangheta.Gli arresti sono avvenuti a Torino, Roma, Reggio Calabria e Napoli con la collaborazione delle squadre mobili dei capoluoghi interessati e del Reparto Prevenzione Crimine Piemonte Val D'Aosta.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia