mercoledì 18 gennaio | 00:56
pubblicato il 07/gen/2014 20:38

Autismo: a Roma convegno italo-israeliano IdO - Milman Center

Autismo: a Roma convegno italo-israeliano IdO - Milman Center

(ASCA) - Roma, 7 gen 2014 - Per una ricerca scientifica aperta e pluridisciplinare sull'autismo, l'Istituto di Ortofonologia (IdO) promuove sabato e domenica a Roma (11 e 12 gennaio) una conferenza internazionale su ''La nascita del simbolismo nella terapia diadica con il bambino autistico' in collaborazione con il Milman center di Haifa (Israele).

La due giorni, dedicata allo studio delle relazioni primarie per favorire quella comunicazione tra la madre e il bambino volta a mettere in moto i processi di sintonizzazione che mancano nel soggetto autistico, avra' luogo nella Capitale presso l'Aula magna dell'Istituto comprensivo Regina Elena .

Da diversi anni l'Italia e Israele lavorano insieme per impostare osservazioni comuni e verificare la possibile efficacia delle terapie attraverso uno scambio di strumenti di valutazione. Nel Milman center si segue un approccio diadico di stampo psicoanalitico: ''Per dimensione diadica si intende la relazione primaria - spiega Magda Di Renzo, responsabile del servizio Terapie dell'IdO - perche' nel modello israeliano la terapia funziona attraverso incontri madre-figlio, padre-figlio e genitori-figlio, cosi' da trovare quella sintonia primaria di ciascun genitore con il bambino e poi della coppia genitoriale con il figlio. Questo approccio favorisce l'attenzione congiunta - aggiunge la psicologa dell'eta' evolutiva - e mette in moto nel piccolo quel processo di simbolizzazione della capacita' cognitiva che nasce dalla dimensione affettiva''.

L'Istituto di Ortofonologia ha portato in Israele il ''nostro Test sul contagio emotivo (Tce) per valutare il livello di empatia dei bambini seguiti all'interno del Milman center.

D'altro canto - conclude Di Renzo - ad Haifa stanno conducendo studi approfonditi sul Manuale diagnostico psicodinamico per mettere in comune invece le conoscenze specifiche di ciascuno''.

I relatori della due giorni saranno Ayelet Erez, psicologa clinica dell'eta' evolutiva e dell'educazione (Israele); Magda Di Renzo, psicoterapeuta dell'eta' evolutiva; Hanna Kaminer, psicologa clinica e dello sviluppo (Israele); Motti Gini, psicologo dello sviluppo (Israele); Yaniv Dolev Edelstein, psicologo clinico (Israele).

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa