domenica 26 febbraio | 09:13
pubblicato il 16/mag/2014 12:00

Attesa oggi la decisione del Libano su estradizione Dell'Utri

La pratica è sul tavolo del Consiglio dei ministri

Attesa oggi la decisione del Libano su estradizione Dell'Utri

Palermo, 16 mag. (askanews) - E' attesa per oggi a Beirut la decisione finale del Governo libanese in merito all'estradizione di Marcello Dell'Utri. Il ministro della Giustizia libanese, infatti, ha già inviato al Consiglio dei Ministri i documenti relativi all'iter d'estradizione ricevuti nei giorni scorsi dal Procuratore generale presso la Cassazione. La pratica sarà discussa collegialmente dal governo di Beirut, e per diventare esecutiva, occorrerà la firma del primo ministro e del presidente della Repubblica del Paese mediorientale. L'avvocato libanese dell'ex senatore del Pdl, intanto, ha già annunciato la volontà di fare ricorso qualora dal Governo del Libano dovesse arrivare il via libera all'estradizione. Nel frattempo Dell'Utri, arrestato il 9 aprile scorso, e condannato il 9 maggio 2014 definitivamente a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa, resta costretto agli arresti ospedalieri nella clinica Al Ayat.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech