sabato 03 dicembre | 20:58
pubblicato il 24/ott/2014 19:44

Assolti Dolce e Gabbana dall'accusa di evasione: viva l'Italia

Gli stilisti su Twitter: siamo sempre stati onesti

Assolti Dolce e Gabbana dall'accusa di evasione: viva l'Italia

Roma, 24 ott. (askanews) - La Cassazione ha assolto Dolce e Gabbana dall'accusa di evasione fiscale. "La suprema corte italiana ha stabilito che Domenico Dolce e Stefano Gabbana non sono colpevoli di evasione fiscale", scrivono in inglese gli stilisti sul loro profilo Twitter. "Siamo sempre stati onesti e siamo estremamente orgogliosi di questo riconoscimento da parte della Corte". Il messaggio conclude in italiano: "Viva l'Italia".

Dolce e Gabbana erano stati condannati in appello a un anno e sei mesi per evasione. La Cassazione ha stabilito che il fatto non sussiste.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari