giovedì 08 dicembre | 02:08
pubblicato il 09/apr/2011 18:15

Assisi, tomba San Francesco torna allo splendore originario

Un mese di lavori per ripulire circa 15 mila pietre

Assisi, tomba San Francesco torna allo splendore originario

La tomba di San Francesco torna allo splendore originario. Nuovi colori e nuove luci brillano nella cripta che custodisce il corpo del Poverello di Assisi dopo i lavori di restauro durati circa un mese. Queste immagini mostrano il luogo venerato da milioni di pellegrini ripulito e rimesso a nuovo grazie ai lavori diretti dal professor Sergio Fusetti, capo restauratore della Basilica di San Francesco. Ad essere ripulite sono state circa 15mila pietre marmoree che da nere sono tornare al loro colore di origine, il rosa. Una solamente non è stata ripulita, per far capire la differenza ottenuta con i lavori. Il restauro della cripta si è reso necessario per porre rimedio ai danni provocati dal tempo, dallo smog, fumo, polvere e dal via vai dei pellegrini. Un restauro che coincide con la visita di Benedetto XVI il prossimo 27 ottobre. Sergio Fusetti, capo restauratore, illustra i risultati.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni