martedì 06 dicembre | 23:03
pubblicato il 29/nov/2012 05:10

Arte/ Omaggio a Roma e a 40 anni di collezionismo al museo Macro

Nuove mostre: da Durham al lavoro di Manetas col Blackberry

Arte/ Omaggio a Roma e a 40 anni di collezionismo al museo Macro

Roma, 29 nov. (askanews) - Quarant'anni di arte a Roma, dal 1960 al 2001, la prima personale in un museo pubblico italiano dedicata a Jimmie Durham e le opere realizzate con smartphone Blackberry e pennello da Miltos Manetas. Sono alcune delle mostre della nuova stagione espositiva del museo di arte contemporanea di Roma al via oggi e presentata nella sede di via Nizza. Il secondo appuntamento del programma "Collezionismi", "Ritratto di una città - Arte a Roma 1960-2001" è pensato come un atlante visivo che si articola, nella sala Enel al piano terra, con una "timeline" lunga 45 metri, tra poster, documenti e foto, e oltre 50 opere tra sculture, installazioni e dipinti. Tra gli artisti presenti, in ordine cronologico: Mario Ceroli, Tano Festa, Titina Maselli, Gino Marotta (recentemente scomparso), Alighiero Boetti, Luigi Ontani, Francesca Woodman, Enzo Cucchi, Marco Tirelli, Stefano Arienti, Elisabetta Catalano e Ugo Mulas. La mostra prima di aprire ufficialmente i battenti ha già sollevato polemiche per la mancanza di alcuni artisti, come Alberto Burri e Carla Accardi. Hanno risposto il direttore Bartolomeo Pietromarchi e il curatore Stefano Chiodi, durante la presentazione, rivendicando il "diritto al punto di vista" e all'esercizio critico. "Non vuole essere una mostra tout court - ha spiegato Pietromarchi - ma un 'dispositivo' per riflettere su nodi critici precisi. Non ha dunque l'obiettivo di fornire un panorama esaustivo su tutta l'arte di quegli anni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni