sabato 03 dicembre | 23:32
pubblicato il 16/gen/2013 14:43

Arrivano i tagli al Cirque Du Soleil: almeno 300 posti a rischio

In atto una revisione delle attività della maxi compagnia

Arrivano i tagli al Cirque Du Soleil: almeno 300 posti a rischio

Montreal, (askanews) - Ballerini, costumisti e tecnici rischiano di rimanere a casa. Il Cirque du Soleil, la più grande macchina da spettacolo del mondo, starebbe preparando il licenziamento di centinaia di dipendenti. La decisione sarebbe maturata dopo che è stata decisa la chiusura anticipata di quattro spettacoli della maxi compagnia nel corso degli ultimi 13 mesi. Il Cirque du Soleil si appresterebbe a licenziare nella sua sede di Montreal 300 persone vale a dire il 15% dei dipendenti della sede canadese ma secondo altre fonti a rischio sarebbero ben 600 lavoratori. Al momento non c'è alcuna conferma della notizia: la società ha ammesso solo che è in corso una revisione delle attività. Attualmente il Cirque du Soleil è in scena con 19 spettacoli in tutto il mondo.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari