sabato 25 febbraio | 08:20
pubblicato il 28/feb/2014 13:26

Arriva anche a Parma l'auto-detector che scova gli evasori

Il dispositivo installato sulle vetture della polizia municipale

Arriva anche a Parma l'auto-detector che scova gli evasori

Parma, (askanews) - Due occhi mobili che setacciano la città a caccia di evasori o di chi non paga le multe. Anche la polizia municipale di Parma si è dotata dell'auto-detector: un dispositivo in grado di leggere costantemente le targhe dei veicoli, parcheggiati o in movimento, individuando quelli sottoposti a fermo amministrativo e quindi appartenenti a contribuenti morosi, non necessariamente per faccende legate ai veicoli.Auto-detector elabora le immagini, estrapola i dati relativi alla targa, li visualizza sul display interno all'auto in servizio e li confronta in tempo reale con una "hot-list". L'autodetector tuttavia non vede tutto: "Sono debiti di importi superiori a 3000 euro - spiegano dalla polizia municipale - questo è pensato per andare a colpire chi ha accumulato debiti. A questo punto subentra poi l'ufficiale giudiziario per il pignoramento".L'auto-detector è in grado di individuare anche le auto rubate e quelle non assicurate, alle quali è vietata la circolazione.

Gli articoli più letti
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech