domenica 11 dicembre | 08:00
pubblicato il 19/mag/2011 09:17

Arrestato per corruzione il presidente del Tribunale di Imperia

Avrebbe concesso sconti pena a esponenti criminalità organizzata

Arrestato per corruzione il presidente del Tribunale di Imperia

Genova, 19 mag. (askanews) - Il presidente del Tribunale di Imperia Gianfranco Boccalatte è stato arrestato dai carabinieri su disposizione della Procura di Torino con l'accusa di aver concesso sconti di pena ed altri favori ad esponenti della criminalità organizzata. Secondo quanto confermato dai militari del comando provinciale di Imperia, Boccalatte era iscritto da gennaio nel registro degli indagati nell'ambito di un'inchiesta per corruzione e millantato credito che nei mesi scorsi aveva già portato all'arresto del suo autista Giuseppe Fasolo. A coordinare le indagini, il procuratore Gian Carlo Caselli di Torino.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina