giovedì 19 gennaio | 14:40
pubblicato il 21/mar/2012 13:26

Arrestato imprenditore vicino al clan dei Casalesi nel Casertano

Sequestrati beni per 25 milioni euro

Arrestato imprenditore vicino al clan dei Casalesi nel Casertano

Napoli (askanews) - E' stato arrestato vicino a Castel Volturno, nel Casertano, l'imprenditore Paolo Diana, detto 'scarpone', fiancheggiatore storico del boss Francesco Bidognetti, detenuto al 41 bis. Le indagini della Guardia di Finanza, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, hanno portato anche al sequestro di beni a lui riconducibili che ammontano ad oltre 25 milioni di euro costituiti da società, immobili, automezzi e rapporti finanziari.Dalle indagini è emerso che Diana forniva automobili di lusso a elementi del clan e che li ospitasse in immobili di sua proprietà, quando cercavano rifugio durante la latitanza.Il Sessantonevenne, che in passato era già stato arrestato tre volte, aveva la possibilità di presentarsi come un "casalese", che in un territorio come quello di Castel Volturno, da sempre sotto il controllo dei Bidognetti, rappresenta la chiave per il successo politico, economico e sociale, ponendosi in una posizione privilegiata rispetto agli altri imprenditori della zona. Inoltre Diana era "esentato" dal pagamento delle tangenti e poteva avvalersi della forza criminale del clan.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale