lunedì 20 febbraio | 08:00
pubblicato il 11/feb/2011 14:56

Arrestato dalla polizia a Milano il "principe della truffa"

Stava preparando una frodeimmobiliare da 55 mln

Arrestato dalla polizia a Milano il "principe della truffa"

E' finita in via Vittor Pisani a Milano la fuga del bosniaco conosciuto come "il principe della truffa". Il 32enne pluripregiudicato Drago Dragutinovic è stato arrestato nel pomeriggio di mercoledì scorso dagli agenti del commissariato Mecenate. Sardo di origine slava, Dragutinovic stava architettando una colossale truffa da ben 55 milioni di euro per l'acquisto fittizio di un intero palazzo nel prestigioso Quadrilatero della moda a Milano. Si era presentato a un'importante agenzia immobiliare come un famoso uomo d'affari indiano, nonchè nipote di uno dei personaggi più ricchi dell'India, ma questa volta è stato smacherato.La carriera di Dragutinovic è iniziata presto ed costellata di ben 24 fotosegnalazioni sul territorio nazionale: ha avuto la prima denuncia per furto a soli 11 anni e ha fornito addirittura 16 differenti alias.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia