sabato 03 dicembre | 01:57
pubblicato il 11/feb/2011 14:56

Arrestato dalla polizia a Milano il "principe della truffa"

Stava preparando una frodeimmobiliare da 55 mln

Arrestato dalla polizia a Milano il "principe della truffa"

E' finita in via Vittor Pisani a Milano la fuga del bosniaco conosciuto come "il principe della truffa". Il 32enne pluripregiudicato Drago Dragutinovic è stato arrestato nel pomeriggio di mercoledì scorso dagli agenti del commissariato Mecenate. Sardo di origine slava, Dragutinovic stava architettando una colossale truffa da ben 55 milioni di euro per l'acquisto fittizio di un intero palazzo nel prestigioso Quadrilatero della moda a Milano. Si era presentato a un'importante agenzia immobiliare come un famoso uomo d'affari indiano, nonchè nipote di uno dei personaggi più ricchi dell'India, ma questa volta è stato smacherato.La carriera di Dragutinovic è iniziata presto ed costellata di ben 24 fotosegnalazioni sul territorio nazionale: ha avuto la prima denuncia per furto a soli 11 anni e ha fornito addirittura 16 differenti alias.

Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari