martedì 21 febbraio | 13:49
pubblicato il 16/lug/2014 14:01

Arrestato alle Vele di Scampia latitante da tre anni

Deve scontare pena di 10 anni per violenza sessuale di gruppo

Arrestato alle Vele di Scampia latitante da tre anni

Caserta (askanews) - La sua latitanza è finita dopo tre anni alle Vele di Scampia. Era ricercato dal mese di maggio del 2011, quando evase dagli arresti domiciliari a cui era sottoposto, poiché riconosciuto colpevole del reato di violenza sessuale di gruppo. Si tratta di Franco Michele, 76 anni,di Castel Volturno, che dovrà scontare una pena di oltre 10 anni e 10 mesi di reclusione.A catturarlo sono stati i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Caserta, coadiuvati dai colleghi del luogo e coordinati dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. Per la sua catturasono stati impiegati circa 25 uomini. L'uomo è stato individuato a Napoli Secondigliano nel quartiere Scampia all'interno di uno degli stabili che costituiscono il cosiddetto complesso delle Vele.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia