sabato 21 gennaio | 01:12
pubblicato il 27/feb/2011 15:48

Arrestato a Vigevano il latitante Galluzzi, boss del Cosentino

Vicino alla cosca di Rossano

Arrestato a Vigevano il latitante Galluzzi, boss del Cosentino

Catturato a Vigevano Salvatore Galluzzi, detto 'U Rizzu', ricercato dal maggio dell'anno scorso e ritenuto il braccio destro del boss Nicola Acri, pericoloso killer della cosca di Rossano. I carabinieri sono riusciti a catturare l'uomo nel Pavese, mentre si trovava in compagnia di uno degli amici che lo hanno aiutato in questi dieci mesi a sfuggire dalla cattura. Il colonnello Francesco Ferace, comandante provinciale dei carabinieri di Cosenza, spiega l'operazione.Su Galluzzi, sorvegliato speciale, pende una condanna a 16 anni di reclusione per associazione a delinquere e traffico di stupefacenti.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4