mercoledì 22 febbraio | 03:08
pubblicato il 27/feb/2011 15:48

Arrestato a Vigevano il latitante Galluzzi, boss del Cosentino

Vicino alla cosca di Rossano

Arrestato a Vigevano il latitante Galluzzi, boss del Cosentino

Catturato a Vigevano Salvatore Galluzzi, detto 'U Rizzu', ricercato dal maggio dell'anno scorso e ritenuto il braccio destro del boss Nicola Acri, pericoloso killer della cosca di Rossano. I carabinieri sono riusciti a catturare l'uomo nel Pavese, mentre si trovava in compagnia di uno degli amici che lo hanno aiutato in questi dieci mesi a sfuggire dalla cattura. Il colonnello Francesco Ferace, comandante provinciale dei carabinieri di Cosenza, spiega l'operazione.Su Galluzzi, sorvegliato speciale, pende una condanna a 16 anni di reclusione per associazione a delinquere e traffico di stupefacenti.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia