lunedì 20 febbraio | 01:22
pubblicato il 30/ott/2014 09:15

Arrestato a Roma direttore regionale Lazio Agenzia del Demanio

Ai domiciliari Renzo Pini accusato di abuso d'ufficio

Arrestato a Roma direttore regionale Lazio Agenzia del Demanio

Roma, 30 ott. (askanews) - Gli uomini della Guardia di Finanza del Nucleo speciale di polizia valutaria hanno arrestato questa mattina Renzo Pini, 64 anni, direttore regionale del Lazio dell'Agenzia del Demanio, con l'accusa di abuso d'ufficio. Il provvedimento, firmato dal procuratore aggiunto, Nello Rossi, si inserisce nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Roma, per turbativa d'asta. Pini si trova agli arresti domiciliari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia