venerdì 20 gennaio | 23:26
pubblicato il 26/ott/2011 13:59

Arrestato a Catania il boss Arena: era latitante dal 1993

L'uomo era tra i 30 ricercati più pericolosi in circolazione

Arrestato a Catania il boss Arena: era latitante dal 1993

Il boss della mafia Giovanni Arena, latitante dal 1993, è stato arrestato dagli uomini della Squadra Mobile di Catania. Esponente di spicco della famiglia dei Santapaola, Arena era inserito nell'elenco dei 30 ricercati più pericolosi stilato dal Viminale.Dedito soprattutto al traffico di droga, Arena è stato catturato nel quartiere Librino, la sua roccaforte, dove sorge il "palazzo di cemento", vero e proprio "supermarket" degli stupefacenti. Sulla testa del boss, che già nel '93 era sfuggito all'arresto, pendeva una condanna all'ergastolo per un omicidio risalente al 1989. "Questa volta siete stati bravi...da vent'anni sono in questa casa...", ha detto agli agenti che lo arrestavano.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4