sabato 03 dicembre | 14:45
pubblicato il 02/dic/2011 10:20

Arezzo, sgominata banda contraffattori: a capo due 'ndranghetisti

Arrestati anche 4 campani, 30mila capi abbigliamento sequestrati

Arezzo, sgominata banda contraffattori: a capo due 'ndranghetisti

Arezzo, (askanews) - Sei persone arrestate, decine di conti correnti e oltre 30.000 capi d'abbigliamento contraffatti sequestrati: è il bilancio dell operazione "Rubamazzo" condotta dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Arezzo e del GICO del Nucleo di Polizia Tributaria di Firenze. I militari hanno così smantellato un'organizzazione criminale, a carattere transnazionale e con ramificazioni in tutta Italia, che si occupava di produrre e commercializzare capi di abbigliamento e accessori con marchi contraffatti.A capeggiarla due uomini, di 45 e 42 anni, della provincia di Vibo Valentia, affiliati a due cosche della 'ndrangheta: gli Anello Fiumara di Filadelfia e i Mancuso di Limbadi, arrestati insieme ad altri 4 componenti della banda, residenti invece in Campania. Le ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dal G.I.P. del Tribunale di Firenze su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari