sabato 10 dicembre | 21:49
pubblicato il 30/set/2014 20:42

Aragona, folla a funerali bambini uccisi da esplosione vulcanello

La madre chiamando i figli: tutti qua sono

Aragona, folla a funerali bambini uccisi da esplosione vulcanello

Aragona (Agrigento), 30 set. (askanews) - Un lungo applauso e decine di palloncini azzurri e rosa hanno accompagnato l'uscita dalla chiesa Maria di Pompei ad Aragona, delle due bare bianche di Laura e Carmelo Mulone, i fratellini di 7 e 9 anni morti sabato scorso per l'esplosione di un vulcanello nella riserva delle Maccalube in provincia di Agrigento. Al funerale, officiato dal cappellano militare don Salvatore Falzone, hanno partecipato centinaia di persone commosse, strette a mamma Giovanna e papà Rosario straziati dal dolore.

"In questi momenti si vorrebbe racchiudere ogni singola lacrima in un silenzio di profonda intimità - ha detto don Falzone -. Non vedremo più Laura e Carmelo a scuola, nè giocare con gli altri bambini. Ma da oggi sono angeli, la cui luce brillerà per sempre". In chiesa, a portare il proprio sostegno alla famiglia Mulone, c'era anche il comandante generale dei Carabinieri, Leonardo Gallitelli, che al termine del funerale ha stretto i genitori dei bambini, abbracciando Rosario, appuntato in servizio a Joppolo Giancaxio. Gallitelli, lasciando la chiesa, ha preferito non commentare la tragedia, limitandosi ad un semplice quanto eloquente "è un dolore terribile". Presente anche il prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, e il sindaco di Aragona, Salvatore Parello.

Centinaia i fiori bianchi davanti all'ingresso della chiesa. Tra le corone di fiori anche quella di Legambiente Sicilia, che gestisce la riserva dove è avvenuta la tragedia. Fuori dalla chiesa, la mamma dei bambini ha invocato un'ultima volta i suoi figli, ripetendone i nomi con la voce rotta dal pianto. "Carmelo - ha detto la mamma rivolgendosi al figlio -, c'è la maestra. Tu ne parlavi sempre e la maestra è qui. Ci sono tutti. Anche i compagni di classe. Tutti qua sono".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina