domenica 04 dicembre | 18:09
pubblicato il 06/ott/2011 07:11

Apple/ Obama ricorda Jobs, "il mondo perde un visionario"

Ha scritto su blog Casa Bianca: Ha cambiato la nostra vita

Apple/ Obama ricorda Jobs, "il mondo perde un visionario"

New York, 6 ott. (askanews) - In una nota sul blog della Casa Bianca anche il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha ricordato il fondatore di Apple, morto ieri sera all'età di 56 anni. Il presidente e Steve Jobs si conoscevano personalmente e in più di un'occasione Obama aveva lodato il lavoro di Jobs. Ecco il testo integrale: "Michelle ed io siamo rattristati dall'apprendere la notizia della morte di Steve Jobs. Steve era uno dei più grandi innovatori americani - coraggioso a sufficienza per pensare fuori dagli schemi, audace abbastanza per credere di poter cambiare il mondo e con talento a sufficienza per farlo. Creando una delle società più di successo del pianeta nel suo garage, è l'esempio dell'ingenuità americana".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari