lunedì 05 dicembre | 03:48
pubblicato il 01/ago/2011 15:56

Appello Ue a regioni Sud: usate i fondi strutturali europei

Secondo monito in pochi giorni del commissario Hahn

Appello Ue a regioni Sud: usate i fondi strutturali europei

Le regioni del Sud Italia devono usare meglio i fondi strutturali europei. L'appello, ancora una volta, arriva dal commissario alle politiche regionali, Johannes Hahn che solo pochi giorni fa aveva scritto a Puglia, Sicilia, Calabria, Sardegna e Campania, ammonendole per lo scarso utilizzo dei fondi. A fine anno Bruxelles chiuderà i conti e tutti i soldi non utilizzati andranno persi. Per le 5 regioni interessate i soldi non spesi ammontano a 1,7 miliardi di euro.Hahn ha sottolineato che comprende le difficoltà delle regioni "Sappiamo - ha detto - che i tagli al bilancio decisi dall'Italia possono compromettere la capacità delle regioni di cofinanziare i progetti. Ma sappiamo anche che certi investimenti sono necessari e che le risorse europee sono quelle più economiche a disposizione. L'alternativa è non fare nulla".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari