domenica 04 dicembre | 05:37
pubblicato il 11/dic/2013 18:31

Appalti irregolari al porto di Napoli, 19 indagati

Sotto inchiesta dirigenti Autorità portuale, anche ex presidente

Appalti irregolari al porto di Napoli, 19 indagati

Milano, 11 dic. (askanews) - Gare truccate e mancato pagamento dei canoni per le concessioni nel porto di Napoli: sono 19 gli indagati nell'operazione dei finanzieri del comando provinciale di Napoli che chiude un'indagine sull'Autorità portuale iniziata nel 2008. Sono quattro i divieti di dimora nel Comune eseguiti, altre 15 persone sono indagate per reati contro la pubblica amministrazione: tra le vicende al centro delle indagini la gara per la concessione delle aree e di uno specchio di acqua davanti al Molo Martello nel porto di Napoli, da adibire a bacino galleggiante di proprietà privata per riparazioni navali.Le indagini hanno raccolto elementi di colpevolezza sul regolare andamento dell'appalto a carico di due dirigenti dell'Autorità Portuale, tra cui l'ex presidente, dei componenti della commissione giudicatrice della gara, dei soci e amministratori di una società. di circa 10 milioni di euro la mancata riscossione dei canoni dovuti all'Autorità Portuale da aziende che operavano nello scalo marittimo. Secondo l'accusa l'ex presidente dell'Autorità portuale pro-tempore aveva nascosto o ritardato la riscossione di un credito di circa due milioni da parte di un'azienda: in cambio aveva ottenuto che la stessa ristrutturasse il suo alloggio di servizio per 150mila euro.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari