venerdì 24 febbraio | 14:19
pubblicato il 07/nov/2012 14:12

Appalti G8/ Arrestato ex consigliere Corte Conti, Colosimo

E' accusato di concussione. Inchiesta dei pm Calò e Felici

Appalti G8/ Arrestato ex consigliere Corte Conti, Colosimo

Roma, 7 nov. (askanews) - E' stato arrestato l'ex consigliere della corte dei conti, Antonello Colosimo. L'accusa contestata dal gip del tribunale di Roma, Maurizio Caivano, è quella di concussione. L'inchiesta dei pm Roberto Felici ed Ilaria Calò riguarda gli appalti del G8 e di altri grandi eventi gesti dal provveditorato ai lavori pubblici. Il nome di Colosimo era stato fatto dall'imprenditore Francesco Maria De Vito Piscicelli nell'ambito degli accertamenti avviati dalla Procura della Capitale. Il magistrato contabile a riposo è stato anche capo gabinetto del ministero dell'agricoltura. Secondo gli inquirenti avrebbe usufruito di beni e utilità per circa 200mila euro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech