lunedì 23 gennaio | 22:28
pubblicato il 06/mar/2013 12:55

App da record, nel 2013 giro d'affari da 25 miliardi di dollari

Un aumento del 62% in un anno secondo le stime di Gartner

App da record, nel 2013 giro d'affari da 25 miliardi di dollari

Milano, (askanews) - Dai giochi ai filtri per le foto, dai navigatori ai block notes, le applicazioni ormai sono la porta privilegiata per accedere ai servizi, comunicare, informarsi. E lo saranno sempre più tanto che nel 2013 genereranno un giro d'affari da 25 miliardi di dollari secondo la società di ricerca Gartner. Le stime hanno tenuto conto di tutte le piattaforme sul mercato Google Play a Apple Store, BlackBerry World e Windows Phone Store.A favorire l'incremento del settore che, se le stime si confermeranno esatte, aumenterà il fatturato del 62% in un anno, la concorrenza sempre più agguerrita fra produttori di smartphone dopo un lungo periodo in cui ha prevalso Apple.Complice del boom anche il fatto che le app si stanno espandendo su diversi dispositivi, dagli smartphone ai tablet fino a computer fissi e alle televisioni.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4