venerdì 09 dicembre | 01:46
pubblicato il 01/ott/2013 17:20

Anziani: MDC, piu' della meta' vive in condizioni di disagio

(ASCA) - Roma, 1 ott - ''Piu' della meta' della popolazione anziana si trova oggi a dover affrontare gravi situazioni di disagio, legate a fenomeni di sovraindebitamento e a una politica spesso sorda ai loro bisogni. Questa giornata ci ricorda come sia necessario un maggiore impegno nella tutela delle fasce piu' deboli, le piu' colpite e bersagliate dalle riforme degli ultimi anni''.

Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) propone nella Giornata Internazionale degli anziani una riflessione sulle condizioni in cui oggi vive questa fascia di popolazione che secondo l'annuario dell'Istat conta 147,2 anziani ogni 100 giovani.

''Come associazione - riferisce una nota - ci siamo dedicati anche in passato alla sensibilizzazione dell'opinione pubblica su questo argomento con progetti e denunce e proprio quest'anno, a fronte di un rinnovato impegno, realizzeremo un progetto dedicato agli anziani non autosufficienti, la categoria piu' fragile, in collaborazione con il Forum Ania Consumatori e la consulenza della societa' Kairos, di medici di famiglia''.

com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni