sabato 03 dicembre | 14:54
pubblicato il 09/lug/2013 12:08

Anziani maltrattati in casa di riposo a Terni, 4 arresti

Immagini video della Gdf documentano angherie e botte

Anziani maltrattati in casa di riposo a Terni, 4 arresti

Terni, (askanews) - Offese, schiaffi e percosse. Gli anziani di casa di riposo in provincia di Terni subivano di tutto. E i maltrattamenti sono stati documentati dalle immagini acquisite dalla Guardia di finanza. Le fiamme gialle hanno arrestato il gestore di una residenza ed altri 3 operatori sanitari, tra cui un'infermiera con l'accusa di maltrattamento. A denunciare quanto avveniva nell'ospizio sono state alcune persone che vi lavoravano.I pazienti, spesso non autosufficienti, venivano derisi, schiaffeggiati, presi a morsi e per i capelli. In altri casi erano sottoposti ad una sorta di supplizio cinese. Ogni minuto una botta in testa, magari leggera, ma ripetuta decine di volte per un'ora, un'ora e mezzo. Alcuni di loro erano richiusi nella propria stanza, senza possibilità di uscire o poter parlare con nessuno. Gli investigatori hanno posto in rilievo il caso di una donna malata di Alzheimer e lasciata libera di andare ovunque. La signora, una volta caduta, si sarebbe rotta il femore.La struttura di assistenza è stata sequestrata ed affidata ingestione alla Asl.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari