martedì 24 gennaio | 04:14
pubblicato il 27/feb/2014 14:32

Antimafia: Roberti, piu' mezzi e uomini ad Agenzia beni confiscati

(ASCA) - Roma, 27 feb 2014 - ''Non ci possiamo permettere che l'Agenzia per i beni confiscati non funzioni bene, occorre dare a questa struttura piu' uomini e piu' mezzi''. Ad affermarlo e' stato stamane il Procuratore nazionale antimafia, Franco Roberti che stamane, insieme al presidente della Commissione antimafia Rosy Bindi, ha presentato la Relazione annuale sulle attivita' della procura antimafia e della Dna.

''Sollecitiamo il governo e il Parlamento perche' intervenga in questa materia nevralgica'' per la lotta ai patrimoni illeciti delle mafie, ha poi chiesto Roberti, che ha insistito sull'importanza di proseguire nell'attivita' di contrasto patrimoniale alle cosche, aggiungendo che negli ultimi anni, comunque, e' cresciuto il sistema di controllo con un innalzamento del sistema di controllo e delle segnalazioni delle operazioni sospette''.

''L'Agenzia - ha proseguito il procuratore antimafia - e' fondamentale per la gestione delle aziende confiscate alle mafie e se questa non funziona, fallisce l'intero sistema''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4