sabato 10 dicembre | 16:06
pubblicato il 25/gen/2014 12:53

Anno Giudiziario/Venezia: Calogero, siamo in uno stato disastroso

(ASCA) - Venezia, 25 gen 2014 - La giustizia in Veneto ''e' in uno stato disastroso''. Lo ha detto, all'inaugurazione dell'anno giudiziario a Venezia, Pietro Calogero, procuratore del Veneto. E' particolarmente grave la situazione derivata dall'accorpamento dei tribunali di Bassano a Vicenza e di Este a Rovigo, perche' non vi e' stato un conseguente aumento di organico. Altro problema rilevato nei diversi interventi, il sovraffolamento carcerario. In Veneto sono 3000 i detenuti per carcere rispetto al numero previsto di 1640 e una tollerabilita' di 2600. Il presidente della Corte d'Appello di Venezia, Antonino Matteo Rinaldi, ha rilevato anche lui la carenza di personale. Il Veneto conta ad oggi 414 magistrati, 1 giudice per 99 mila abitanti. Troppo pochi. E siamo all'ultimo posto tra le corti d'appello.

fdm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina