lunedì 20 febbraio | 19:57
pubblicato il 26/gen/2013 13:39

Anno giudiziario/Roma: Santacroce, in aumento reati nel settore rifiuti

(ASCA) - Roma, 26 gen - ''In materia ambientale va segnalato il forte aumento di reati che si riferiscono al settore dei rifiuti e dello smaltimento di liquami (da 506 si e' saliti a 832)''. E' quanto si legge nella Relazione del presidente dalla Corte d'Appello di Roma, Giorgio Santacroce, in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario, sottolineando inoltre che ''risultano in aumento le denunce per maltrattamenti e uccisioni di animali(565), per mancato versamento dei contributi previdenziali (778), per violazione della normativa sulla tutela dei lavoratori e sull'utilizzo di manodopera straniera e clandestina (406)''.

bet/mar/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia