mercoledì 18 gennaio | 11:12
pubblicato il 25/gen/2014 12:09

Anno giudiziario/Milano: Canzio, stop a prescrizione dopo primo grado

(ASCA) - Milano, 25 gen 2014 - Il calcolo dei termini di prescrizione andrebbe 'sterilizzato' dopo il primo grado di giudizio. Questa la proposta avanzata dal presidente della Corte d'Appello di Milano, Giovanni Canzio, durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario.

Secondo l'alto magistrato, la disciplina che regola la prescrizione ''estende illogicamente i suoi effetti sul processo penale, mentre sarebbe corretto sterilizzarne l'operativita' almeno dopo la sentenza di condanna di primo grado, assicurando poi termini celeri e certi per le eventuali fasi di impugnazione''. Per Canzio, infatti, ''il giusto processo deve potersi muovere lungo i binari procedimentali solidi ed efficienti, sicche' sia in grado, in tempi ragionevoli e certi, di dare risposte alle legittime ansie legalitarie e securitarie della collettivita', senza che risulti compromesso il nucleo forte delle garanzie e e delle liberta' dell'imputato''.

fcz/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa