domenica 26 febbraio | 00:32
pubblicato il 25/gen/2014 11:07

Anno giudiziario/Milano: Canzio, bene Governo con Decreto carceri

(ASCA) - Milano, 25 gen 2014 - Ha fatto bene il governo ad approvare un decreto per affrontare l'emergenza carceri. Ne e' convinto il presidente della Corte d'Appello di Milano, Giovanni Canzio, che nella sua relazione letta in occasione della cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario si sofferma sui contenuti del decreto legge approvato lo sceso 23 dicembre. Il provvedimento, evidenzia l'alto magistrato, ''prevede interventi che si sviluppano verso una duplice direzione: diminuire le presenze in carcere e rafforzare gli strumenti di tutela delle persone detenute o comunque sottoposte a misure restrittive della liberta' personale''. Da Canzio un particolare apprezzamento la decisione del governo di ridisegnare, con la 'svuotacarceri', la fattispecie di reato relativa alla ''violazione di lieve entita' della disciplina sugli stupefacenti'', perche' cosi', secondo il presidente della Corte d'Appello di Milano, ''si prevede una riduzione di pena, contribuendo cosi' a diminuire la percentuale, oggi cospicua, di presenza di detenuti in carcere per questo reato''. Inoltre nel decreto ''si allarga la possibilita' di applicare gli arresti domiciliari e la detenzione domiciliare con mezzi di controllo elettronici''.

E ancora, ''lo snellimento della procedura di espulsione dei cittadini extracomunitari potra' produrre ua piu' sollecita identificazione e una piu' celere espulsione degli stessi''.

Soddisfazione anche per la revisione della geografia giudiziaria. Secondo il presidente della Corte d'Appello di Milano, infatti, ''la riorganizzazione delle sedi giudiziarie costituisce un'importante occasione per disegnare la dimensione ottimale del personale e delle risorse, che si auspica avvenga sulla base di indicatori oggettivi del territorio, quali la popolazione e l'economia, le caratteristiche e il tasso di criminalita', i carichi di lavoro, i flussi delle sopravvenienze, la peculiarieta' di talune specializzazioni''.

fcz/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech