mercoledì 07 dicembre | 10:01
pubblicato il 26/gen/2013 11:37

Anno Giudiziario/Firenze: Procura, clan camorristici in traffico rifiuti

(ASCA) - Firenze, 26 gen - Una ''crescente criminalita' dedita al traffico di rifiuti, spesso gestita da esponenti di clan camorristici''. E' l'allarme lanciato dalla Procura di Firenze, nella relazione presentata in occasione delle cerimonia di apertura dell'anno giudiziario. Anche il riciclaggio e' ''delitto sempre piu' emergente'' per la Procura che indica la ''accresciuta incidenza dei delitti attribuibili ad elementi, gruppi o espressioni di camorra e 'ndrangheta in particolare''. E mentre cresce ancora il ''gettito criminale'' di cittadini cinesi, ''crea notevole allarme l'ingresso massiccio di gruppi albanesi e rumeni nel campo dello spaccio di droga, nell'immigrazione clandestina nonche' nel mercato della prostituzione''.

afe/mar/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni