domenica 26 febbraio | 23:07
pubblicato il 25/gen/2014 13:31

Anno giudiziario/Firenze: Presidente Drago, aumenta durata cause penali

(ASCA) - Firenze, 25 gen 2014 - Aumenta del 12, 6%, a causa delle carenze di personale, la durata dei processi penali presso la Corte di Appello di Firenze. E' quanto emerge dalla relazione tenuta dal presidente della Corte Fabio Massimo Drago in occasione della cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario. ''La durata media ha subito un aumento - afferma Drago -, passando dalla media di 479,07 giorni a quella di 540,21''.

Secondo il presidente della Corte, ''la spiegazione del fenomeno e' sempre riconducibile in massima parte alle carenze di personale di magistratura e amministrativo''.

Diminuisce invece, seppur di poco, la durata delle cause civili.

Nel suo intervento, il procuratore generale Tindari Baglione ha, tra l'altro, assicurato che ''alla Procura generale e nelle Procure della Repubblica del distretto particolare attenzione viene prestata alle problematiche connesse con i reati di violenza contro le cosiddette fasce deboli: minori, donne, persone anziane''.

afe/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech