venerdì 09 dicembre | 03:06
pubblicato il 04/ott/2013 15:36

Animali: bocciato ricorso Delfinario Rimini, cetacei non tornano

Animali: bocciato ricorso Delfinario Rimini, cetacei non tornano

(ASCA) - Roma, 4 ott - Nuova sconfitta per il Delfinario di Rimini al tribunale del Riesame chiamato a pronunciarsi su un secondo ricorso, a nome della societa' titolare della struttura. Il tribunale del Riesame ha, infatti, giudicato inammissibile questo nuovo ricorso, dopo la pronuncia chiara ed irrevocabile della settimana scorsa che aveva confermato il sequestro preventivo dei delfini. Lo comunicano in una nota congiunta Lav, Enpa e Marevivo.

''Una nuova pronuncia dell'Autorita' giudiziaria che conferma ancora una volta - sottolineano le 3 associazioni - il sequestro preventivo degli animali, stabilendo che i delfini non debbano tornare al delfinario e che quanto raccolto dalla magistratura e della polizia giudiziaria sia sufficiente a prefigurare le ipotesi di reato di maltrattamento''. ''Il sindaco di Rimini, che ad oggi non ha neanche risposto alla richiesta di incontro delle associazioni, prenda atto della conferma delle ipotesi di reato e del sequestro e abbandoni il progetto di costruzione di un nuovo delfinario sul territorio di Rimini'', proseguono Lav, Marevivo ed Enpa, chiedendo ''che non si costruisca una nuova prigione per i delfini e che non si spendano milioni di euro dei cittadini come invece si intende fare e come l'amministrazione pubblica sta cercando di realizzare''.

Secondo le tre associazioni, inoltre, ''l'amministrazione di Rimini deve prendere atto che il problema non sono solo le dimensioni di una vasca ma l'uso inaccettabile che viene fatto di mammiferi marini costretti a vivere in spazi comunque inadeguati e ad esibirsi a comando, 'grazie' all'addestramento che avviene attraverso la deprivazione alimentare, evidente forma di grave maltrattamento''.

Lav, Marevivo ed Enpa ringraziano il Servizio Cites del Corpo forestale dello Stato e la magistratura per aver reso possibile questa nuova importante pronuncia a tutela dei delfini.

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni