domenica 04 dicembre | 13:59
pubblicato il 16/feb/2015 14:18

Andria, arrestato un 32enne: aveva tentato rapina con un'ascia

Operazione della Polizia grazie a video della tabeccheria

Andria, arrestato un 32enne: aveva tentato rapina con un'ascia

Roma, (askanews) - La Polizia di Bari ha arrestato un 32enne di Andria con numerosi precedenti legati a reati contro il patrimonio, ritenuto responsabile di una rapina aggravata dall'uso delle armi, eseguita ai danni di una tabaccheria nel centro di Andria.

L'uomo, lo scorso 26 marzo, aveva fatto irruzione nell'esercizio commerciale, travisato ed armato di un'ascia, minacciando i clienti e il titolare e impossessandosi del contenuto della cassa e di ricariche telefoniche per un ingente valore economico per poi darsi alla fuga. I poliziotti del Commissariato di Andria sono riusciti ad incastrarlo grazie al ritrovamento di parte della merce rubata.

L'uomo è stato trovato ancora in possesso sia dell'ascia sia dell'abbigliamento indossato durante la rapina, individuato anche grazie alla visione delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza della tabaccheria.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari