domenica 26 febbraio | 20:11
pubblicato il 16/feb/2015 14:18

Andria, arrestato un 32enne: aveva tentato rapina con un'ascia

Operazione della Polizia grazie a video della tabeccheria

Andria, arrestato un 32enne: aveva tentato rapina con un'ascia

Roma, (askanews) - La Polizia di Bari ha arrestato un 32enne di Andria con numerosi precedenti legati a reati contro il patrimonio, ritenuto responsabile di una rapina aggravata dall'uso delle armi, eseguita ai danni di una tabaccheria nel centro di Andria.

L'uomo, lo scorso 26 marzo, aveva fatto irruzione nell'esercizio commerciale, travisato ed armato di un'ascia, minacciando i clienti e il titolare e impossessandosi del contenuto della cassa e di ricariche telefoniche per un ingente valore economico per poi darsi alla fuga. I poliziotti del Commissariato di Andria sono riusciti ad incastrarlo grazie al ritrovamento di parte della merce rubata.

L'uomo è stato trovato ancora in possesso sia dell'ascia sia dell'abbigliamento indossato durante la rapina, individuato anche grazie alla visione delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza della tabaccheria.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech