lunedì 27 febbraio | 07:55
pubblicato il 06/mag/2013 15:12

Andreotti: Cattaneo, Italia perde protagonista assoluto

(ASCA) - Milano, 6 mag - ''Oggi l'Italia perde un protagonista assoluto della sua storia''. Questo il commento del Presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo, sulla morte di Giulio Andreotti. ''Con la scomparsa di Andreotti - aggiunge - se ne vanno una parte importantissima di storia della nostra Repubblica e un uomo che ha segnato la vita politica del nostro Paese dal dopoguerra ad oggi. Della sua figura - osserva ancora Cattaneo - e' stata data una rappresentazione spesso controversa. Al di la' delle ombre che hanno accompagnato il suo percorso, e' innegabile il grande contributo e la pesante eredita' che lascia a tutti noi. Egli e' stato certamente un uomo di straordinaria qualita', di infaticabile capacita' di lavoro, di dedizione senza risparmio alla politica e all'amministrazione della cosa pubblica. Ricorderemo il senatore Andreotti oltre che per la sua attivita' all'interno delle istituzioni, per il suo spirito acuto e sagace e per la capacita' di guardare alle situazioni con estremo realismo e pragmatismo''.

com-fcz/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech