mercoledì 22 febbraio | 15:45
pubblicato il 03/apr/2011 16:39

Ancora rifiuti sulle strade di Napoli, roghi in città

Scambio di accuse tra Comune, Regione e Provincia

Ancora rifiuti sulle strade di Napoli, roghi in città

Tornano i rifiuti per le strade di Napoli e complici le alte temperature degli ultimi giorni la situazione si sta facendo allarmante. Ammassate a terra, soprattutto in periferia, ci sono circa 1.600 tonnellate di immondizia, nonostante gli interventi straordinari di raccolta. I vigili del fuoco hanno segnalato numerosi interventi per spegnere i roghi di immondizia. Per questi motivi l'amministrazione comunale ha deciso di potenziare gli interventi di igiene, di disinfestazione e derattizzazione.E mentre la città soffoca, la politica si divide, con uno scambio di accuse sulle responsabilità di questa ennesima emergenza. Il Comune accusa la Regione e la Provincia di inerzia; accusa respinta al mittente dall'assessore regionale all'ambiente Romano che invita la giunta Iervolino a una maggiore responsabilità.

Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%