giovedì 08 dicembre | 21:55
pubblicato il 02/feb/2011 15:00

Ancora rifiuti a Napoli, la politica discute e la città soffoca

A terra in città circa 900 tonnellate di spazzatura

Ancora rifiuti a Napoli, la politica discute e la città soffoca

Tornano i cumuli di rifiuti nella strade di Napoli e l'emergenza continua. La gente è esasperata: a terra sono abbandonate almeno 900 tonnellate di immondizia. Questa notte solo 330 tonnellate sono state sversate nella discarica di Chiaiano dove sono stati interrotti i lavori che avrebbero dovuto consentire la movimentazione dei camion. La situazione è critica, la popolazione è divisa sul da farsi. L'assessore all'igiene di Napoli Giacomelli dice: "Abbiamo oltre 100 compattatori carichi che non sanno dove sversare", la Regione replica: "Non ci saranno difficoltà per lo sversamento dei rifiuti a Napoli". E mentre la polemica monta la città soffoca.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni