martedì 17 gennaio | 22:59
pubblicato il 05/apr/2012 13:20

Ancona, le sigarette di contrabbando viaggiavano tra i peperoni

Sequestrate 6 tonnellate di "bionde". Gli ortaggi in beneficenza

Ancona, le sigarette di contrabbando viaggiavano tra i peperoni

Ancona (askanews) - Oltre 6 tonnellate di sigarette di contrabbando nascoste in un camion tra cassette di peperoni. Sono state scoperte dalla Guardia di Finanza di Ancona durante un controllo su un autoarticolato proveniente dalla Grecia e diretto, almeno formalmente, in Germania. Una volta sul mercato la merce avrebbe fruttato ai contrabbandieri un guadagno netto di oltre 150mila euro: a fronte di una valore di circa un milione e 300mila euro, infatti, erano stati evasi diritti doganali per almeno un milione e 145mila euro. L'autista del Tir è stato arrestato con l'accusa di contrabbando mentre le 3 tonnellate di ortaggi usati come carico "di copertura" sono state devolute in beneficenza alla Croce Rossa.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa