lunedì 05 dicembre | 02:09
pubblicato il 08/gen/2013 16:07

Ancona, in beneficenza il carico di copertura di 18 clandestini

Gli immigrati individuati in porto dalla Guardia di Finanza

Ancona, in beneficenza il carico di copertura di 18 clandestini

Ancona (askanews) - Un viaggio della speranza che finisce in solidarietà. Ad Ancona sono stati scorperti 18 clandestini di nazionalità siriana ed irachena, nascosti nel pianale di un camion che trasportava olive in salamoia. A scoprire gli immigrati sono stati i militari della Guardia di Finanza di Ancona in collaborazione con l Agenzia delle Dogane di Monopoli, che hanno arrestato un cittadino greco responsabile del traffico di esseri umani.Gli agenti dopo aver soccorso i clandestini, hanno fatto un gesto simbolico. Il carico di copertura, oltre 4mila lattine di olive, è stato devoluto alla Caritas, alla Croce Rossa ed ai Salesiani del capoluogo marchigiano.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari