martedì 06 dicembre | 15:24
pubblicato il 29/set/2011 09:39

America's Cup, De Magistris: la priorità è bonificare Bagnoli

Sì quasi unanime del consiglio comunale alla società di scopo

America's Cup, De Magistris: la priorità è bonificare Bagnoli

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, parla chiaro in consiglio comunale e riesce a convincere praticamente tutti, tra maggioranza e opposizione sull'America's Cup: con 40 voti a favore e solo tre astenuti il parlamento di Palazzo San Giacomo dice sì alla società di scopo che dovrà gestire le gare preliminari di vela nel 2012 e nel 2013. Il sindaco assicura che la bonifica dell'area ex Italsider a Bagnoli ci sarà.Secondo uno studio Deloitte l'impatto economico diretto dell'evento è di 38 milioni di euro e porterà a Napoli 380 mila visitatori. Una iniezione di risorse importante per l'economia locale. Dopo il via libera alla società di scopo da parte del Comune di Napoli, si attende ora l'approvazione della Provincia che insieme a Regione e Industriali entrerà nel capitale della società.

Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Cina: vino batte riso per prima volta nella storia
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni