giovedì 08 dicembre | 07:53
pubblicato il 22/dic/2011 14:10

Ambiente, Nord campione di energia green ma Sud più eterogeneo

La ricerca di Fondazione impresa sulle piccole aziende

Ambiente, Nord campione di energia green ma Sud più eterogeneo

Milano, (askanews) - Le regioni più verdi in fatto di energia sono nel centro Nord ma il Sud batte tutti per la capacità di combinare più fonti rinnovabili. I dati emergono da una ricerca di Fondazione impresa, società che fotografa la situazione delle piccole aziende in Italia.Nella classifica in testa ci sono Valle d'Aosta, Trentino Alto Adige e Umbria, regioni in cui le piccole imprese fanno ricorso maggiormente a fonti green, maglia nera per Sicilia, Puglia e Liguria. Al Nord però c'è la tendenza ad affidarsi soprattutto alle fonti idriche mentre al Sud si punta sull diversificazione, dando spazio anche ad eolico, fotovoltaico e biomasse. Campioni dell'eterogeneità Campania, Sardegna e Sicilia.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni