mercoledì 25 gennaio | 00:51
pubblicato il 04/apr/2013 12:29

Ambiente: Istat, sono Matera e Lodi le citta' piu' verdi d'Italia

Ambiente: Istat, sono Matera e Lodi le citta' piu' verdi d'Italia

(ASCA) - Roma, 4 apr - Matera e Lodi sono i due capoluoghi 'piu' verdi' d'Italia, in quanto le sole a presentare sul proprio territorio densita' di verde urbano, aree protette e superficie agricola utilizzata (Sau) superiori alla media dei comuni capoluogo di provincia: rispettivamente queste tre compnenti coprono il 35,8% e del 40% del territorio cittadino.

Lo rileva l'Istat nel suo Focus sul verde urbano 2011. Nella sola categoria 'verde urbano' si include il verde storico, le ville, i giardini e i parchi, le aree a verde attrezzato, le aree di arredo urbano (piste ciclabili, rotonde stradali, gli spartitraffico etc), i giardini scolastici, gli orti urbani, le aree sportive all'aperto, le aree destinate alla forestazione urbana ed altre tipologie di verde urbano quali orti botanici, giardini zoologici, cimiteri, verde incolto. Al netto di aree protette e Sau, poco meno di un quinto dei capoluoghi italiani ha un ''buon profilo verde'', presentando cioe' alte quote sia di disponibilita' di verde (m2 per abitante), sia di densita' (incidenza percentuale sulla superficie comunale). Tra le grandi citta' italiane Cagliari e' prima per disponibilita' con circa 40mt2 per abitante, mentre Torino per densita', con circa il 15% del suo territorio caratterizzato come verde urbano. L'analisi mette in luce forti differenziali territoriali.

Nel Nord-est la disponibilita' di verde urbano pro capite e' piu' elevata (in media pari a 45,4 m2) . Nel Mezzogiorno le buone dotazioni in alcune citta' contribuiscono ad elevare il valore medio della ripartizione (33,1 m2 per abitante), Tuttavia nella ripartizione si rileva anche la piu' elevata concentrazione di citta', dove il verde urbano per abitante e' inferiore ai 9 m2: una condizione che caratterizza un terzo dei capoluoghi delle Isole e oltre quattro su 10 tra quelli del Sud. La disponibilita' dei capoluoghi del Nord-ovest (24,3 m2 pro capite) contenuta anche la disponibilita' rilevata al Centro (23 m2 per abitante) .

stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Maltempo
Recuperato altro corpo in hotel Rigopiano, vittime salgono a 16
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4