mercoledì 22 febbraio | 05:30
pubblicato il 10/gen/2014 11:46

Ambiente: Istat, nel 2011 Regioni sud hanno speso 55,9% del totale

Ambiente: Istat, nel 2011 Regioni sud hanno speso 55,9% del totale

(ASCA) - Roma, 10 gen 2014 - Nel 2011, su una spesa ambientale complessiva, a livello nazionale, di poco inferiore ai 4,1 miliardi di euro, il 55,9% e' stato erogato dalle amministrazioni regionali del Mezzogiorno. La spesa delle amministrazioni regionali del Nord-ovest rappresenta il 13% del totale, quella del Nord-est il 17,1% e quella del Centro il 14%. Lo rileva l'Istat calcolando che, nel Mezzogiorno, la spesa ambientale piu' elevata si registra in Sicilia e Sardegna con quote pari, rispettivamente, al 16,7% e al 12,1% della spesa nazionale; seguono Calabria (8,9%) e Campania (7,9%). E' da segnalare che una componente di rilievo della spesa ambientale erogata nel Mezzogiorno e' quella realizzata a valere sui fondi strutturali e sugli Accordi di programma quadro (Apq) in materia di servizi e infrastrutture ambientali. Un esempio sono le spese in conto capitale per acquedotti, reti fognarie, impianti di depurazione: nel 2011 il 30% di tali spese e' realizzato a valere su Apq inerenti la gestione integrata delle risorse idriche.

A fronte di un calo nazionale del 5,4% della spesa ambientale del 2011, rispetto al 2010, il decremento maggiore si registra nelle regioni del Nord-ovest e nel Centro (-8,4%), inferiori a quelli di Nord-est (-4,8%) e Mezzogiorno (-2,7%).

Le amministrazioni regionali del Nord-ovest e del Centro destinano la quota maggiore delle proprie spese ambientali ad interventi per la tutela della biodiversita' e del paesaggio (rispettivamente il 24% e 19% del totale). Nel Nord-est la quota maggiore della spesa, pari al 21%, e' destinata ad interventi di protezione e risanamento del suolo, delle acque del sottosuolo e delle acque di superficie. Nel Mezzogiorno il 42% del totale della spesa ambientale si ripartisce in ugual misura tra interventi di protezione e risanamento del suolo, delle acque del sottosuolo e delle acque di superficie ed interventi di gestione delle risorse idriche.

com-stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia