martedì 24 gennaio | 16:26
pubblicato il 10/gen/2014 12:42

Ambiente: Istat, nel 2011 il 64% spesa Regioni destinata a protezione

Ambiente: Istat, nel 2011 il 64% spesa Regioni destinata a protezione

(ASCA) - Roma, 10 gen 2014 - Nel 2011 la spesa ambientale elle Regioni italiane, sia di parte corrente sia in conto capitale, e' destinata prevalentemente ad interventi di ''protezione dell'ambiente'' che ammontano a 2.617 milioni di euro (64% del totale).

Lo rileva l'Istat sottolineando che tali interventi sono volti a salvaguardare l'ambiente da fenomeni di inquinamento e di degrado (emissioni atmosferiche, scarichi idrici, rifiuti, inquinamento del suolo, perdita di biodiversita', erosione del suolo, salinizzazione, eccetera). Il rimanente 36% e' destinato ad interventi di ''uso e gestione delle risorse naturali'', volti a salvaguardare l'ambiente da fenomeni di esaurimento dello stock delle risorse naturali (foreste, risorse energetiche, risorse idriche, eccetera).

Le quote piu' elevate della spesa ambientale sono destinate alla protezione e risanamento del suolo, delle acque del sottosuolo e di superficie (19,6%), all'uso e gestione delle risorse idriche (16,3%), alla protezione della biodiversita' e del paesaggio (15,4%) e alla gestione delle acque reflue (13,2%). Seguono l'uso e gestione delle foreste (9,4%), la gestione dei rifiuti (8,6%) e l'uso e gestione delle materie prime energetiche non rinnovabili (5,2%). Le amministrazioni regionali del Nord-ovest e del Centro destinano la quota maggiore delle proprie spese ambientali ad interventi per la tutela della biodiversita' e del paesaggio (rispettivamente il 23,8% e 19,4% del totale). La spesa ambientale delle amministrazioni regionali del Nord-est e' destinata prevalentemente a interventi di protezione e risanamento del suolo, delle acque del sottosuolo e delle acque di superficie (20,9% della spesa ambientale totale).

Per quanto riguarda il Mezzogiorno, infine, le Regioni dell'area destinano il 42% del totale della spesa ambientale in ugual misura a interventi di protezione e risanamento del suolo.

com-stt/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4