domenica 22 gennaio | 19:39
pubblicato il 10/gen/2013 10:43

Ambiente: Istat, nel 2010 spesa industrie di 1,9 mld

(ASCA) - Roma, 10 gen - La spesa per investimenti ambientali delle imprese industriali, nel 2010, e' risultata pari a 1.925 milioni di euro: 1.440 milioni sono stati spesi per impianti e attrezzature di tipo end-of-pipe2 e 485 milioni per impianti e attrezzature a tecnologia integrata3. In particolare, le imprese con 250 addetti e oltre, realizzano l'84,5% degli investimenti end-of-pipe e il 73,2% di quelli a tecnologia integrata. Lo comunica l'Istat, in una nota.

Tra il 2009 e il 2010 gli investimenti per la protezione dell'ambiente delle imprese industriali, informa l'Istat, sono diminuiti del 7,2%. Sul totale degli investimenti fissi lordi realizzati dalle imprese, quelli per la protezione dell'ambiente incidono per il 4,7%; gli investimenti ambientali per addetto risultano invece pari a 463 euro. Il 39,8% della spesa totale e' destinato alle attivita' di protezione e recupero del suolo e delle acque di falda e superficiali, all'abbattimento del rumore, alla protezione del paesaggio e protezione dalle radiazioni e alle attivita' di ricerca e sviluppo finalizzate alla protezione dell'ambiente (raggruppate nella voce Altro (38,6% nel 2009).

Nell'industria manifatturiera, in particolare, continua l'Istat, il peso degli investimenti ambientali sul totale degli investimenti fissi lordi e' risultato pari al 2,0%. La spesa maggiore e' realizzata dalle industrie della fabbricazione di coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio (20,0%), dalle industrie della fabbricazione dei prodotti chimici (12,9%) e dalla metallurgia (10,9%). Nel complesso, le imprese industriali realizzano prevalentemente investimenti atti a rimuovere l'inquinamento dopo che questo e' stato prodotto, anziche' integrare i propri impianti con tecnologie piu' ''pulite'', che contribuiscono a proteggere l'ambiente dagli effetti negativi del processo produttivo.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4