martedì 28 febbraio | 13:55
pubblicato il 21/mag/2013 13:50

Ambiente: in Ue 94% acque e' balneabile, Italia sopra media europea

Ambiente: in Ue 94% acque e' balneabile, Italia sopra media europea

(ASCA) - Roma, 21 mag - L'Italia si piazza ottava tra i Paesi europei sulla qualita' dell'acqua nelle zone di balneazione, registrando valori superiori alla media Ue e finendo due posizioni dietro alla Germania. Primeggia il Lussemburgo, a pari merito con Cipro. Nel complesso, il 94% delle zone di balneazione nell'Unione europea soddisfa le norme minime di qualita' dell'acqua. E' quanto emerge dal rapporto annuale sulla qualita' delle acque di balneazione in Europa stilato dall'Agenzia europea dell'ambiente, nel quale si legge anche che la qualita' e' eccellente nel 78% delle zone e che il numero delle localita' che soddisfano le norme minime e' aumentato del 2% rispetto al rapporto dello scorso anno.

Cipro e Lussemburgo sono i primi della classe, con acqua di eccellente qualita' in tutte le zone di balneazione.

L'Italia, dove l'85% delle 5.509 acque analizzate ha registrato valori eccellenti, figura tra i paesi nei quali si registrano risultati al di sopra della media Ue, insieme a Malta (97%), Croazia (95%), Grecia (93%), Germania (88%), Portogallo (87%), Finlandia (83%) e Spagna (83%). Nel nostro paese la percentuale di acque di qualita' eccellente e' addirittura superiore nel caso delle acque costiere (86,3%), dato particolarmente significativo se si considera che in Italia si trova oltre un terzo (34%) delle acque di balneazione costiere di tutta l'Ue. Questi dati segnalano un miglioramento rispetto all'anno scorso, continuando la tendenza positiva in atto da quando, nel 1990, si e' iniziato a monitorare lo stato delle acque a norma della direttiva sulle acque di balneazione.

''E' incoraggiante vedere che la qualita' delle acque di balneazione in Europa continua a migliorare. Occorre comunque fare ancora di piu' se vogliamo che tutte le nostre acque siano potabili e adatte alla balneazione e che gli ecosistemi acquatici godano di buona salute - ha dichiarato il commissario Ue per l'Ambiente Janez Poto?nik -. L'acqua e' una risorsa preziosa e dobbiamo prendere tutte le misure necessarie per proteggerla a dovere''.

rba/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech