lunedì 23 gennaio | 13:53
pubblicato il 10/ott/2013 13:58

Ambiente: Gabrielli, mai abbassare guardia su dissesto idrogeologico

(ASCA) - L'Aquila, 10 ott - Contro il dissesto idrogeologico ''non bisogna abbassare la guardia''. Il capo della Protezione civile, Franco Gabrielli, ha lanciato il monito dall'Aquila, intervenendo al festival dell'acqua di Federutility. ''L'Italia cade a pezzi'' ha stigmatizzato nel corso di un convegno sull'argomento. E poi: ''Tornare all'Aquila e' una soddisfazione da un lato, ma di dolore dall'altro. Finche' questa citta' non sara' tornata non dico all'antico splendore ma almeno alla lucentezza che le spetta, per me sara' sempre una ferita aperta''. ''Noi stiamo affrontando una crisi economica importante - ha aggiunto il capo della Protezione civile - ma il tema delle risorse deve preoccuparci il giusto; un sistema di Protezione civile e' maturo quando i cittadini sono i principali attori, oltre che beneficiari''. iso/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4