domenica 04 dicembre | 13:18
pubblicato il 17/gen/2013 18:25

Ambiente: Cia, piu' agricoltura per ridurre inquinamento

(ASCA) - Roma, 17 gen - Piu' agricoltura nelle aree periurbane e piu' spazi verdi in citta' per ridurre lo smog e l'inquinamento. Basti pensare che un solo ettaro di terreno coltivato o boschivo assorbe oltre 2 tonnellate annue di anidride carbonica e produce una tonnellata annua di ossigeno. Lo riporta la Cia (Confederazione italiana agricoltori), commentando il rapporto ''Mal'aria'' di Legambiente sui livelli allarmanti di polveri sottili raggiunti nella meta' dei nostri centri urbani.

Il contributo che il settore primario puo' fornire per migliorare la qualita' dell'aria e' fondamentale, spiega la Cia, eppure questo non ha impedito che negli ultimi dieci anni la cementificazione selvaggia divorasse 1,9 milioni di ettari di terreno agricolo in tutt'Italia.

Ecco perche' ora e' tempo di invertire la tendenza. Oltre ad incoraggiare e favorire la nascita di nuovi angoli di verde e orti in citta' e ad assumere una condotta eco-compatibile, ad esempio promuovendo l'utilizzo dei mezzi pubblici, osserva la Cia, per abbassare i livelli d'inquinamento bisogna dire basta al consumo di suolo agricolo e difenderlo da abusivismo e urbanizzazione incontrollata, che estendono le metropoli a dismisura cancellando senza sosta campagne e terre coltivate.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari